Aprile = Erasmus in Schools Month!

ESN Italia news - Tue, 17/04/2018 - 12:46
Language Italian

Aprile non sarà solamente dedicato ai Social Inclusion Days, ma sarà anche il mese di Erasmus in Schools!

 

Di cosa si tratta? Si tratta di un progetto molto accattivante per qualsiasi studente interessato o non ancora alla mobilità internazionale. Infatti, durante tutto il mese le sezioni del Network italiano saranno impegnate nell’organizzazione di incontri Erasmus in Schools per quanto riguarda gli istituti superiori, e Discovery Europe per quanto riguarda le scuole elementari e medie. Attori di questo progetto saranno i volontari di Erasmus Student Network, che condivideranno la loro esperienza all’estero, e i ragazzi attualmente in scambio nel nostro paese, che daranno il loro punto di vista partendo dalle loro impressioni e sensazioni riguardo a ciò che hanno provato e che stanno provando durante il loro periodo di Erasmus in Italia.

Il fine di questi incontri è di sensibilizzare gli studenti per quanto riguarda temi quali lo scambio culturale, la Comunità Europea, il Programma Erasmus+: tutti temi molto importanti e che fanno parte del bagaglio che si acquisisce durante un periodo di mobilità.

 

Questo tipo di progetto riesce a mettere in contatto studenti di nazionalità e età diverse rispetto ai loro interlocutori, trasmettendogli non solo la passione e il desiderio di apprendere che li ha spinti a trasferirsi per un determinato periodo di tempo in un altro paese, ma anche il senso di identità europea che grazie a questo tipo di mobilità hanno acquisito maggiormente.

Si tratta, dunque, di un vero e proprio scambio: gli studenti italiani avranno infatti la possibilità di confrontarsi, fare domande, esprimere dubbi e curiosità ad altri ragazzi, che come loro probabilmente alla stessa età si ponevano gli stessi interrogativi.

 

L’impatto di questo progetto, quindi, è quello di coinvolgere sempre di più le nuove generazioni verso programmi di scambio e di mobilità internazionale, ai fini di creare e contribuire ad una consapevolezza dell’appartenenza ad una Comunità Europea sempre più giovane e coesa.

 More information: Erasmus in Schools - FacebookSpotlight Title: Aprile = Erasmus in Schools Month!
Categories: ESN Italia

Social Inclusion Days 2018

ESN Italia news - Mon, 16/04/2018 - 11:56
Language Italian

Tra il 16 Aprile e il 29 Aprile 2018 si svolgeranno in tutta Italia ed Europa i Social Inclusion Days.

I volontari delle 54 sezioni di Erasmus Student Network Italia, insieme agli altri  sparsi in tutta Europa, si impegneranno nell’organizzare eventi aderenti ai progetti SocialErasmus ed ExchangeAbility.

Lo scopo delle iniziative? Rendere lo studente in mobilità partecipe e consapevole dell’inclusione sociale.

Tutte le attività ospitate dalle nostre sezioni daranno la possibilità agli studenti internazionali di diventare “eroi per un giorno”, influenzando  positivamente sia le comunità locali ospitanti che le nuove generazioni.

Inoltre lo studente Erasmus avrà l’opportunità di partecipare ad eventi in collaborazione con enti pubblici o privati come raccolta e donazione di cibo e vestiti, volontariato nei canili, conferenze, pulizia di spazi comuni e molte altre attività che promuovono l’inclusione sociale.

Tutto ciò renderà l’esperienza Erasmus unica ed indimenticabile, ma soprattutto farà la differenza!

More information: Social Inclusion Days - FacebookSpotlight Title: Social Inclusion Days 2018
Categories: ESN Italia

Section In The Spotlight - ESN Ferrara

ESN Italia news - Thu, 12/04/2018 - 06:29
Language Italian

Questo mese la sezione sotto i riflettori di Section in the Spotlight è ESN Ferrara  con la sua “tombola benefica”!
La sezione emiliana ha organizzato l’evento Social in vista della Pasqua, in collaborazione con l’associazione AIL (ASSOCIAZIONE ITALIANA CONTRO LE LEUCEMIE-LINFOMI E MIELOMA ONLUS) il giorno giovedì 22 di Marzo. In questo modo si è permesso agli studenti Erasmus di trascorrere una serata speciale all’insegna del divertimento ma anche del volontariato, attraverso un evento perfettamente in tema con le feste di Pasqua e la solidarietà.

I volontari di ESN Ferrara hanno dapprima comprato le uova di cioccolato e la colomba AIL da condividere con tutti i loro studenti Erasmus durante la serata, ed a seguire hanno organizzato una tombola benefica. Il costo delle cartelle è stata una cifra simbolica di 0.50 €. L’intero ricavato dei dolci e delle cartelle acquistate è stato devoluto all’associazione per finanziare la ricerca contro la leucemia.
Attraverso questa iniziativa di SocialErasmus la sezione di Ferrara è riuscita ad incentivare l'integrazione degli studenti internazionali nella comunità, rispettando la mission del progetto.
I soci dell’AIL si sono dimostrati entusiasti della proposta e molto interessati ad una collaborazione con la sezione di ESN Ferrara, ed hanno voluto prendere parte personalmente durante la serata, per conoscere ESN e tutte le sue attività.
All’evento hanno partecipato all’incirca una decina di volontari di sezione ed una trentina di ragazzi Erasmus, che hanno apprezzato tanto questa bella iniziativa, garantendo l’ottima riuscita della tombola. Anche gli esponenti AIL hanno espresso la loro volontà di collaborare per altre occasioni in futuro con la sezione.

Dal 2012 ESN Ferrara ha come scopo principale quello di affiancare gli amici d’oltralpe, che spesso vengono anche da oltreoceano, durante l’anno più bello della loro vita: l’Erasmus!
Si tratta di una sezione giovane, con circa 200 Erasmus, che attualmente organizza una serata fissa il venerdì sera, un pomeriggio a settimana dedicato al tandem linguistico e numerose iniziative come cene internazionali o serate a tema, ma propone anche eventi dedicati allo sport. Particolare è l’evento in bicicletta, alla scoperta dei luoghi storici rinascimentali della città.

Che dire: sicuramente la sorpresa più bella per queste festività è stata aiutare i meno fortunati!

More information: Facebook ESN FerraraInstagram ESN FerraraTwitter ESN FerraraSito Web ESN FerraraSpotlight Title: ESN Ferrara si aggiudica il titolo di Sezione sotto i riflettori del mese di Aprile 2018!
Categories: ESN Italia

ESN Italia trionfa agli StarAwards

ESN Italia news - Wed, 28/03/2018 - 20:10
Language Italian

Durante l'Annual General Meeting 2018 di Erasmus Student Network che si è svolto a Platja D'Aro, Spagna, dal 15 al 18 Marzo 2018, le più di 530 Sezioni ESN europee si sono riunite per eleggere il nuovo Consiglio Direttivo internazionale: all'interno dell'incontro internazionale si è tenuta anche la cerimonia di conferimento degli ESN StarAwards relativo all'anno 2017, volta a premiare le Sezioni e i Paesi ESN migliori del Network e che ha visto come protagonisti principali Erasmus Student Network Italia e le sue 54 Sezioni.
Infatti, la Commissione Network Care di ESN International ha decretato i vincitori delle 21 categorie StarAwards, tra cui i volontari italiani che con grande passione hanno dedicato il proprio tempo per l'attività di integrazione degli studenti Erasmus nel nostro Paese.

In particolare, le categorie che hanno visto  trionfare ESN Italia e e le sue Sezioni sono state:

  • STARland - Migliore Paese ESN
    2° posto: ESN Italia
  • STARlight - Migliore Sezione ESN
    1° posto: ESN Unicatt Milano
  • STARter - Miglior nuova Sezione 
    3° posto ESN Torino
  • ESNshowcaseSTAR - Miglior progetto locale
    2° posto: ESN ENEA Modena con "Papaya - An ESN Matching System"
  • SeCoSTAR - Miglior cooperazione tra Sezioni all'interno del Network.
    2° posto: ESN a Milano Unita
  • fundraisingSTAR -  Miglior attività di raccolta fondi per attività ed eventi
    2° posto: SWEP Milano 2017
  • webSTAR - Miglior sito web
    1° posto: ESN PEP Perugia 
  • ESNcardSTAR - Miglior promozione e utilizzo della ESNcard
    1° posto: ESN PEP Perugia
    2° posto: ESN Politecnico Milano
    3° posto: ESN Siena GES
  • cultureSTAR - Migliore attività che promuove la promozione della competenza interculturale e della comprensione interculturale
    3° posto: ESN Italia con "Incontro Culturale Erasmus 2017"

  •  
 Spotlight Title: ESN Italia fa incetta di premi alla cerimonia di consegna dei premi StarAwards di ESN International
Categories: ESN Italia

The triumph of ESN Italy at StarAwards

ESN Italia news - Wed, 28/03/2018 - 20:10
Language English

During the Annual General Meeting 2018 of the Erasmus Student Network, which took place in Platja D’Aro, Spain, from the 15th to the 18th of March 2018, all the more than 530 European ESN Sections gathered together in order to elect the new International Board: within the international meeting took also place the ESN StarAwards award ceremony for the year 2017, a ceremony which aims to reward the best ESN Sections and Countries of the Network and which has seen as main protagonists Erasmus Student Network Italy and its 54 Sections.

In fact, the Network Care Committee of ESN International proclaimed the winners of the 21 StarAwards categories, among which are the Italian volunteers who dedicated their time, with great passion, to the integration activities for the Erasmus students in our Country.

 

In particular, the categories which saw ESN Italy and its Sections as winners were:

 

  • STARland - Best ESN Country

2nd place: ESN Italy

  • STARlight - Best ESN Section

1st place: ESN Unicatt Milano

  • STARter - Best New ESN Section

3rd place: ESN Torino

  • ESNshowcaseSTAR - Best Local Project

2nd place: ESN ENEA Modena with "Papaya - An ESN Matching System"

  • SeCoSTAR - Best ESN Section Cooperation within the Network

2nd place: ESN a Milano Unita

  • fundraisingSTAR - Best fundraising for activities and events

2nd place: SWEP Milano 2017

  • webSTAR - Best ESN Website

1st place: ESN PEP Perugia

  • ESNcardSTAR - Best promotion and use of the ESNcard

1st place: ESN PEP Perugia

2nd place: ESN Politecnico Milano

3rd place: ESN Siena GES

  • cultureSTAR - Best activity which promotes the promotion of intercultural competence and comprehension

3rd place: ESN Italy with "Incontro Culturale Erasmus 2017"

 

This is a remarkable result for ESN Italy which recognises the “Bel Paese” as one of the best ones where to start a mobility period within the Erasmus+ Program and which encourages the ESN Sections in Italy to keep a high standard for the activities proposed to the Erasmus students.

  
Categories: ESN Italia

National Erasmus Games 2018

ESN Italia news - Thu, 22/03/2018 - 11:35
Language Italian


La quinta edizione dei National Erasmus Games (NEG) si terrà dal 23 al 25 Marzo nella città di Pisa.

 

Anche quest’anno Erasmus Student Network Italia si fa promotrice della cultura del vivere sano e dello sport, con i suoi valori educativi, associativi e di aggregazione, tramite i National Erasmus Games, un evento sportivo a carattere nazionale cui partecipano le sezioni italiane.

A collaborare all’organizzazione dell’edizione 2018 sarà ESN Pisa che accoglierà più di 300 studenti in mobilità studio, provenienti da 19 città italiane.

Strutturati come delle vere e proprie Olimpiadi Erasmus, i NEG prevedono che gli studenti delle sezioni del network italiano si sfidino nelle diverse discipline sportive previste (calcio a 5, volley, basket e beach volley) indossando non i colori della propria nazione d’origine, bensì quelli della città in cui svolgono il loro periodo di mobilità studio, che rappresenta per loro una seconda patria d’adozione.

 

I NEG sono inoltre la fase nazionale del progetto di ESN Italia "Erasmus and Sport​" che dal 2013 si pone l’obiettivo di diffondere tra gli studenti in mobilità studio la cultura del praticare una o più discipline sportive durante il proprio soggiorno in Italia, col fine di riuscire in tal modo a creare un sentimento di stretta unione e vicinanza culturale tra studenti stranieri e italiani, tramite il ponte educativo creato dallo sport, perché - per citare l’atleta olimpica Fiona May - questo  “è un ambiente in cui tutto è più facile”, anche il superamento delle frontiere linguistiche e nazionali.

 

Anche per questa edizione, i National Erasmus Games godranno del patrocinio del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, dell’Agenzia Nazionale per i Giovani e dell’Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa, enti che rappresentano un traguardo significativo per l’associazione e un momento cruciale per la costruzione di una solida collaborazione e di un dialogo aperto con le istituzioni.

 

Seguendo le direttive dell’Unione Europea e del programma Erasmus+ per la promozione dello sport, Erasmus Student Network Italia ha da sempre investito i propri sforzi nell’organizzazione di eventi e progetti locali e nazionali a carattere sportivo con l’obiettivo di creare momenti importanti di integrazione sociale e culturale per gli studenti internazionali in scambio nel nostro paese.

 

Ma ESN Italia non si ferma a questi obiettivi e punta ancora più in alto: durante i NEG, infatti, verrà implementato anche un altro progetto internazionale, ExchangeAbility. con cui da anni il nostro network nazionale intende dimostrare che l’erasmus e lo sport sono accessibili a tutti. Per tale motivo verrà organizzata, in collaborazione con la sezione pisana dell’AIPD Associazione Italiana Persone Down, una partita di calcio a 5 fra gli studenti internazionali e i ragazzi con sindrome di Down.

 

La Conferenza Stampa di Apertura dell’evento avrà luogo presso Sala delle Baleari - Palazzo Gambacorti di Pisa giovedì 22 Marzo dalle ore 11:30 e vi parteciperanno gli studenti, il Comitato Organizzatore dei NEG, il Consiglio Direttivo di Erasmus Student Network Italia, l’Università di Pisa e le istituzioni cittadine.

Successivamente, nella mattinata di venerdì 23 Marzo si terrà la Cerimonia di Apertura presso il CUS, durante la quale verranno presentate le squadre partecipanti che sfileranno tutte insieme, divise per delegazioni cittadine, in una vera e propria Flag Parade, dando inizio ufficiale all’evento. A seguire, inizieranno i tornei e le partite si terranno tutte presso le strutture del CUS che ha dato il suo pieno appoggio e sostegno logistico e istituzionale all’evento.

 

L’evento sarà organizzato con la collaborazione ed il patrocinio dell’Università di Pisa, del Comune di Pisa, della Regione Toscana, dell’Azienda della Regione Toscana per il Diritto allo Studio Universitario (DSU), del Forum Nazionale Giovani (FNG), del CONI, dell’Agenzia Nazionale Giovani, e di INDIRE.


Supporteranno inoltre l’evento Housing Anywhere, #Ready, Coldiretti Pisa, Education First, Flixbus e Acqua della Salute Uliveto, e i partner locali Chicchessia - Lounge Bar, Ristorante Pizzeria Le Scuderie, La Ghiotteria e Campagna Amica.

Spotlight Title: National Erasmus Games 2018
Categories: ESN Italia

National Erasmus Games 2018

ESN Italia news - Wed, 21/03/2018 - 11:02
Language English


The fifth edition of the National Erasmus Games (NEG) will take place from the 23rd to the 25th of March in the city of Pisa.

 

This year as well Erasmus Student Network Italy will be promoting the culture of healthy lifestyle and sport, with its educational, associative and integrating values, through the National Erasmus Games, a national sport event in which the italian sections will take part.

ESN Pisa will collaborate to the organization of the 2018 edition, which will welcome more than 300 exchange students, coming from 19 italian cities.

 

Structured similarly to real Erasmus Olypmics, the NEG will see the students from sections of the italian network challenging each other in the different sports disciplines set out for the games (soccer, volley, basket and beach volley) wearing the colors of the city in which they are spending their mobility experience, which represents a second home for them, and not those of their home country.

The NEG are also the national stage of the ESN Italy project "Erasmus and Sport" whose goal is, since 2013, to spread the culture of practising one or more sports disciplines during their stay in Italy among the mobility students, aiming to build a sense of community and cultural closeness among foreign students and italian ones, thanks to the educational bridge created by sport, because - quoting the Olympic athlete Fiona May - this is "an environment in which everything is easier", even overcoming the national and linguistic borders.

 

For this edition too, the National Erasmus Games will have the patronage of the Italian National Olypmic Committee, the National Agency for the Youth and the National Institute of Documentation, Innovation and Educational Research, corporations that represent a significant goal for the association and a crucial moment for the construction of a solid collaboration and an open dialogue with the institutions.

 

Following the directives of the European Union and of the Erasmus+ programme for the promotion of sports, Erasmus Student Network Italy has always invested its efforts in the organisation of local and national sports events and projects with the aim of creating big moments of social and cultural integration for the international students living in our country.

 

But ESN Italy doesn't stop to these goals and it aims even higher: during the NEG, another international project will be implemented, ExchangeAbility, through which for years our national network has wanted to prove that Erasmus and sport are accessible to everyone. For this reason a soccer game,in collaboration with the section of Pisa of the AIPD Italian Association of People with Down Syndrome will be held, which will see the participation of international students and people with Down syndrome.

 

The Opening Press Conference of the event will take place in the Baleari Hall - in Palazzo Gambacorti of Pisa on Tuesday, March 22nd from 11:30 am and it will involve the students, the NEG Organising Committee with Marco Zeo, head of the organisation of the event, the Erasmus Student Network Italy Board with Manuela Locci, Project Manager, the University of Pisa with Francesco Marcelloni, Pro-chancellor to the Cooperation and International Relations and the City of Pisa with the Deputy Mayor Paolo Ghezzi.

Later on, in the morning of Friday, March 23rd, will take place the Opening Ceremony at the CUS, during which all the participating teams will presented and they will parade all together, divided into delegations, in a real Flag Parade, officially initiating the event. After that, the tournaments and the games will start, and they will all take place in the structures of the CUS which gave its full logistic and institutional support to the event.

 

The event will be organised with the collaboration and the support of the University of Pisa, the City of Pisa, the Tuscany Region, the Azienda della Regione Toscana per il Diritto allo Studio Universitario (DSU), the National Youth Forum (FNG), the CONI, the Youth National Agency, and of INDIRE.

The event will also be supported by Housing Anywhere, #Ready, Coldiretti Pisa, Education First, Flixbus and Acqua della Salute Uliveto, and by the local partners Chicchessia - Lounge bar, Ristorante Pizzeria Le Scuderie, La Ghiotteria and Campagna Amica.

 

Spotlight Title: National Erasmus Games 2018
Categories: ESN Italia

Annual Report 2017 di ESN Italia

ESN Italia news - Mon, 12/03/2018 - 12:09
Language Italian


E' disponibile il report annuale 2017 delle attività di Erasmus Student Network Italia. Il documento racchiude un riassunto delle principali iniziative svolte dalle 54 sezioni locali di ESN nell'anno del trentesimo anniversario del progetto Erasmus ed è disponibile sulla nostra pagina ufficiale Issuu

Chi fosse interessato a collaborare con ESN Italia, supportare le nostre iniziative o entrare a far parte della nostra famiglia può contattare l'indirizzo board@esn.it

Spotlight Title: Annual Report 2017 di ESN Italia
Categories: ESN Italia

Section In The Spotlight - ESN Foggia

ESN Italia news - Thu, 08/03/2018 - 19:42
Language Italian


Per il mese di marzo la Sezione sotto i riflettori è ESN Foggia che con il suo evento “Erasmus Exchange” ha dato vita ad un “Erasmus nell’Erasmus”! Il progetto, nato dalla collaborazione con Bari, Benevento e Campobasso, ha il duplice obiettivo di promuove la valorizzazione del territorio e sponsorizzare gli eventi organizzati dalle singole sezioni a livello locale e la cooperazione tra esse.

 

L’evento, tenutosi nel weekend del 16-18 febbraio, ha visto la partecipazione di quattro studenti Erasmus, provenienti ognuno da una delle quattro città: i ragazzi sono stati accolti dalla sezione ospitante ed hanno partecipato a tutte le sue attività ed eventi. Il viaggio è stato loro pagato interamente dalla sezione mandante e sono stati ospiti nelle case di ragazzi Erasmus. Questi quattro ragazzi hanno quindi avuto modo di conoscere una realtà differente immergendosi in un mondo ESN un po’ diverso da quello conosciuto, facendo nuove amicizie, confrontandosi con altri studenti Erasmus e visitando e scoprendo una nuova città.

 

Al termine della loro esperienza gli studenti sono stati invitati a registrare un video in cui riportavano i loro feedback e le loro sensazioni sull’esperienza vissuta.

È incredibile come un progetto così semplice, tra il culturale ed il ludico, possa trasmettere tanto: non è necessario quindi spostarsi di tanti chilometri per poter vivere nuove esperienze e realtà, ed anzi, a volte le avventure più belle si celano proprio dietro l’angolo!

 

More information: Facebook ESN FoggiaInstagram ESN FoggiaTwitter ESN FoggiaSito ESN FoggiaSpotlight Title: Section In The Spotlight - ESN Foggia
Categories: ESN Italia

"Mobility Is My Lifestyle" Competition - 2nd Edition

ESN Italia news - Wed, 28/02/2018 - 16:32
Language English


HOW DOES MOBILITY CONTRIBUTE TO INTERCULTURAL UNDERSTANDING?


If you happen to know the answer, this is your chance to say “Mobility is My Lifestyle”!
Erasmus Student Network and Mov’in Europe project joined forces with Ryanair, Hostelling International, Dr. Walter and ESNcard to launch a second edition of competition with the same name and reward not one, but TWO people with an excellent two week journey, visiting 6 European cities and experience what it means to be a real mobility ambassador!


What do you need to win?
Use your creativity and make a 45-60 seconds long video that will answer the question "How does mobility contribute to intercultural understanding?"
At the beginning of the video, introduce yourself (name, surname, nationality) and express your motivation to win.
Upload the video to Instagram with the hasthags #MobilityIsMyLifestyle #SharingMyCulture #ESNItaly and don´t forget to tag  and  (make sure the video is not private).
The video must have English as its main language and one person can submit only one video.
The video should not include inappropriate or offensive language.
By submitting the video, you are responsible for the content copyrights, according to the state law. By submitting the video, you confirm that you have not breached any copyright laws.
The person applying for the competition and submitting the video must be at least 18 years old.
 
And then wish for the best!
The two winners will be announced by the middle of March and will receive a prize of 2 weeks journey covered by Erasmus Student Network, flying with Ryanair, staying at Hostelling International hostels, being insured by Dr. Walter and enjoy the experience to the most with special ESNcard discounts. You will also meet local ESN members to learn more about the culture and document all the moments in pictures or videos to share it daily with the Mov’in Europe followers. You can submit your entry until March 11th, 11:59 PM CET. The official trip will start on the 26th of March 2018. Good luck!

 

More information: Mov'in Europe CompetitionAttachment Files:  mobility_is_my_lifestyle_general_terms_conditions_2018.pdf hostelling-international-terms-conditions.pdfSpotlight Title: "Mobility Is My Lifestyle" Competition - 2nd Edition
Categories: ESN Italia

Concorso "Mobility Is My Lifestyle" - Seconda Edizione

ESN Italia news - Wed, 28/02/2018 - 16:28
Language Italian


COME INFLUISCE LA MOBILITÀ SULLA COMPRENSIONE INTERCULTURALE?

 

Se credi di conoscere la risposta, questa è la tua occasione di dire “La mobilità è il mio stile di vita!
Erasmus Student Network e il progetto Mov’in Europe hanno unito le loro forze con Ryanair, Hostelling International, Dr. Walter e ESNcard per lanciare la seconda edizione del concorso che porta lo stesso nome e premiare non uno, ma ben DUE persone con un fantastico viaggio di due settimane, che toccherà 6 città europee per provare cosa significhi essere un vero ambasciatore della mobilità.

 

Cosa serve per vincere?

Sii creativo e realizza un video di 45-60 secondi in cui rispondi alla domanda “Come  influisce la mobilità sulla comprensione interculturale?

All’inizio del video presentati (nome, cognome, nazionalità) e spiega le tue motivazioni per vincere.

Carica il video su Instagram utilizzando gli hashtag #MobilityIsMyLifestyle #SharingMyCulture #ESNItalia e non dimenticare di taggare , e (assicurati che il video non sia privato).

Il video deve essere in inglese e ogni persona può caricare un solo video. Il video non deve contenere linguaggio offensivo o inappropriato.

Caricando il video, si diventa automaticamente responsabili per il contenuto di copyright, secondo le leggi dello stato di appartenenza. Inoltre si afferma di non aver infranto nessuna legge sul copyright.

Per partecipare al contest bisogna aver compiuto 18 anni d’età.

 

Non vi resta che sperare che la fortuna vi baci!

I due vincitori verranno comunicati a metà marzo e riceveranno il viaggio premio di due settimane da Erasmus Student Network, viaggeranno con Ryanair, soggiorneranno in ostelli della catena Hostelling International, saranno assicurati da Dr. Walter e si godranno il meglio di quest’esperienza usufruendo anche degli sconti ESNcard. Incontreranno membri delle sezioni locali di ESN per entrare in contatto con la cultura del posto e potranno documentare tutti i momenti con foto o video che verranno poi condivisi con i follower di Mov’in Europe.

E possibile prendere parte al concorso entro l’11 marzo alle 23:59 CET.

Il viaggio ufficiale avrà inizio il 26 marzo 2018. Buona fortuna!

 

More information: Mov'in Europe CompetitionAttachment Files:  mobility_is_my_lifestyle_general_terms_conditions_2018.pdf hostelling-international-terms-conditions.pdfSpotlight Title: Concorso "Mobility Is My Lifestyle" - Seconda Edizione
Categories: ESN Italia

Mobility Is My Lifestyle Competition - 2nd Edition

ESN Italia news - Wed, 28/02/2018 - 12:15
Language English


HOW DOES MOBILITY CONTRIBUTE TO INTERCULTURAL UNDERSTANDING?


If you happen to know the answer, this is your chance to say “Mobility is My Lifestyle”!
Erasmus Student Network and Mov’in Europe project joined forces with Ryanair, Hostelling International, Dr. Walter and ESNcard to launch a second edition of competition with the same name and reward not one, but TWO people with an excellent two week journey, visiting 6 European cities and experience what it means to be a real mobility ambassador!


What do you need to win?
Use your creativity and make a 45-60 seconds long video that will answer the question "How does mobility contribute to intercultural understanding?"
At the beginning of the video, introduce yourself (name, surname, nationality) and express your motivation to win.
Upload the video to Instagram with the hasthags #MobilityIsMyLifestyle #SharingMyCulture #ESNItaly and don´t forget to tag  and (make sure the video is not private).
The video must have English as its main language and one person can submit only one video.
The video should not include inappropriate or offensive language.
By submitting the video, you are responsible for the content copyrights, according to the state law. By submitting the video, you confirm that you have not breached any copyright laws.
The person applying for the competition and submitting the video must be at least 18 years old.
 
And then wish for the best!
The two winners will be announced by the middle of March and will receive a prize of 2 weeks journey covered by Erasmus Student Network, flying with Ryanair, staying at Hostelling International hostels, being insured by Dr. Walter and enjoy the experience to the most with special ESNcard discounts. You will also meet local ESN members to learn more about the culture and document all the moments in pictures or videos to share it daily with the Mov’in Europe followers. You can submit your entry until March 11th, 11:59 PM CET. The official trip will start on the 26th of March 2018. Good luck!

More information: Mov'in Europe CompetitionAttachment Files:  mobility_is_my_lifestyle_general_terms_conditions_2018.pdf hostelling-international-terms-conditions.pdfSpotlight Title: Mobility Is My Lifestyle Competition - 2nd Edition
Categories: ESN Italia

Erasmus Sport Week - February 2018 - Day 7

ESN Italia news - Sun, 25/02/2018 - 17:07
Language Undefined Spotlight Title: Erasmus Sport Week - February 2018 - Day 7
Categories: ESN Italia

Erasmus Sport Week - February 2018 - Day 7

ESN Italia news - Sun, 25/02/2018 - 17:07
Language English


The erasmus Sport Week comes to an end celebrating the efforts of an amazing sportsman: Alain Robert.

Alain Robert climbed more than 100 of the biggest and iconic buildings of the world with his bare hands and his climbing shoes. In the past years, with the help of a number of diplomatic friends he had made from his famous climbs, Alain received the opportunity and legal permission to clamber up the world’s tallest building: the Burj Khalifa. At a height of 829.8 m (2,722 ft), this opportunity would be one of the most tremendous for Alain, or any professional in the field. He celebrated his accomplishment and new world record for "Fastest time to climb the Burj Khalifa Tower unassisted" by eating at the restaurant located at the top of the skyscraper he just climbed with friends. That's why he is famous as the French "Spiderman".

More info on Alain's accomplishments

Spotlight Title: Erasmus Sport Week - February 2018 - Day 7
Categories: ESN Italia

Erasmus Sport Week - Febbraio 2018 - Day 7

ESN Italia news - Sun, 25/02/2018 - 16:56
Language Italian


L'Erasmus Sport Week giunge al termine celebrando l'impresa di un grande sportivo: Alain Robert.

Sono più di 100 le strutture più imponenti del globo che Alain Robert ha scalato. Edifici costruiti da strumenti tecnologici ed ingegneristici d'avanguardia, pensati e progettati dalla brillante mente dell'uomo, e per scalare i quali un uomo ha usato solo le proprie mani nude e le sue scarpette da scalatore. Alain Robert per queste sue vere e proprie imprese, è soprannominato dai media "Spiderman", o semplicemente "Uomo ragno".

Maggiori informazioni sulle imprese di Alain Robert

Spotlight Title: Erasmus Sport Week - Febbraio 2018 - Day 7
Categories: ESN Italia

Erasmus Sport Week - February 2018 - Day 6

ESN Italia news - Sat, 24/02/2018 - 11:53
Language English


The Erasmus Sport Week is almost over and today we want to talk about a weird sport competition coming from England.

All running after the cheese. Every year thousands of people take part in the traditional tournament of 'cheeserolling', the international contest where competitors try to catch, before anyone else, one cheese that rolls along a very steep slope. The race takes place on at Cooper's Hill, in rural Gloucestershire, England.

More info about cheeserolling

Spotlight Title: Erasmus Sport Week - February 2018 - Day 6
Categories: ESN Italia

Erasmus Sport Week - Febbraio 2018 - Day 6

ESN Italia news - Sat, 24/02/2018 - 11:47
Language Italian


Protagonista del penultimo giorno della nostra Erasmus Sport Week è un'insolita competizione sportiva proveniente dall'Inghilterra.

Tutti di corsa dietro al formaggio. In migliaia ogni anno partecipano al tradizionale torneo di ‘cheeserolling’, la competizione internazionale in cui i concorrenti si sfidano cercando di acciuffare, prima degli altri, una forma di formaggio che rotola lungo un pendio molto ripido. La gara si svolge sulla collina Cooper, nelle campagne del Gloucestershire, in Inghilterra.

Maggiori informazioni riguardo alla disciplina del cheeserolling

Spotlight Title: Erasmus Sport Week - Febbraio 2018 - Day 6
Categories: ESN Italia

Erasmus Sport Week - February 2018 - Day 5

ESN Italia news - Fri, 23/02/2018 - 12:56
Language English


The Erasmus Sport Week reaches its fifth day and it keeps underlining how the sport activities are necessary for our society.

Apparently sport can stop wars. This is what happened to a bloody war in Africa: the Nigerian civil war. The war had in fact a truce in 1967, when both sides agreed to not to fight for 48 hours. The reason, though, in this case was not the event itself but the fact that both sides wanted to see one of the most famous football stars play: Pelè.

More info about this story

Spotlight Title: Erasmus Sport Week - February 2018 - Day 5
Categories: ESN Italia

Erasmus Sport Week - Febbraio 2018 - Day 5

ESN Italia news - Fri, 23/02/2018 - 12:52
Language Italian


L'Erasmus Sport Week di ESN Italia giunge al suo quinto giorno e sottolinea ancora una volta l'importanza dello sport per la nostra società.

A quanto pare lo sport riesce a far sospendere le guerre, come successe per una sanguinosa guerra africana che è la guerra civile Nigeriana. La guerra ebbe infatti una tregua nel 1967, quando entrambe le parti si accordarono per non combattere per 48 ore. Il motivo, però, in questo caso non era una festività ma il fatto che entrambi gli schieramenti volevano vedere una delle stelle del calcio più famose di sempre giocare: stiamo parlando di Pelè.

Scopri altre curiosità sul mondo dello sport

Spotlight Title: Erasmus Sport Week - Febbraio 2018 - Day 5
Categories: ESN Italia

Erasmus Sport Week - February 2018 - Day 4

ESN Italia news - Thu, 22/02/2018 - 07:54
Language English


The fourth day of our Erasmus Sport Week is dedicated to a young sport lover.

A Welsh 13-year-old girl is the first European female athlete to perform a wheelchair backflip. The attempts took more than 6 hours! Lily Rice, from Pembrokeshire, Wales, has been filmed in a gym in Cardiff while repeatedly falling trying to perform the backflip. Finally, after many hours, the your athlete managed to perform the trick correctly.

More info on Lily's performance

Spotlight Title: Erasmus Sport Week - February 2018 - Day 4
Categories: ESN Italia

Pages